Il turismo enogastronomico e la crescita degli ultimi anni

Il Turismo Enogastronomico E La Crescita Degli Ultimi Anni

Fino a qualche anno fa erano solo i veri intenditori che viaggiavano con il desiderio di scoprire e degustare prodotti locali.

Negli ultimi anni, il turismo enogastronico è cresciuto a dismisura e sono sempre di più le persone che viaggiano alla ricerca di sapori e tradizioni. I viaggi oggi si intendono come esperienza totale, non solo relax, divertimento o escursioni ma anche esperienze culinarie per immergersi totalmente nei modi di vivere del luogo.

Cosa è il turismo enogastronico

Il turista enogastronico ha una propensione alla spesa alta, sceglie accuratamente i posti dove consumare i propri pasti, dove possa godere della massima esperienza e dedica tempo ad acquistare prodotti culinari prima di lasciare il luogo di vacanza.

Il Turismo enogastronico è cresciuto notevolmente grazie anche alla crescente attenzione dei media, aumentano e piacciono sempre di più i programmi televisivi di cucina così come i siti internet dedicati al cibo internazionale, stimolando così le persone ad appassionarsi continuamente a questo argomento.

Esistono oggi tante community on line, altrettante pagine Facebook e Instragram che trattano argomenti come i ristoranti migliori della zona oppure le sagre di paese migliori dove gustare la cucina tipica del luogo, oggi le persone non solo amano condividere foto dei loro viaggi ma anche di quello che mangiano, specie se si tratta di enogastronomia locale.

Secondo una ricerca del Food Travel Monitor il fenomeno andrà a consolidarsi sempre di più perchè i giovani Millenials e i turisti di paesi come la Cina, saranno sempre di più interessati all´argomento cibo e saranno i grandi viaggiatori del futuro.

E per l´Italia?

Come rilevato sempre dal Food Travel Monitor un italiano su tre ha svolto almeno un viaggio enogastronimico negli ultimi tre anni.

L´Italia invece si trova al primo posto come meta, insieme a Francia e Giappone. Cosa piace dell’Italia ai turisti che arrivano da ogni parte del mondo? La storia, l´arte, la moda e soprattutto i prodotti ticipi e i vini del territorio. La dieta mediterranea è sicuramente una delle più apprezzate in assoluto.

Trattandosi di un fenomeno in crescita gli enti come l´ufficio del Turismo si stanno tenendo al passo con i tempi e creano sempre di più occasioni di incontro tra produttori e visitatori come per esempio progettando itinerari o pacchetti turistici.

Se sei il proprietario di una casa vacanza, prendi accordi direttamente con produttori locali vicino a te per organizzare itinerari culinari e perchè no, proponi direttamente nel suo sito la vendita di prodotti a kilometro 0. Se invece vivi in un posto famoso per le sue uve proponi una visita cantina + degustazione. Ci sarà una reciproca pubblicità tra te e il produttore e riceverete entrambi benifici da questo vincente duo.

Non hai ancora il sito web della tua casa vacanza?

Prova 14 giorni gratis

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Add Comment *

Name *

Email *

Website

tredici − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.