Le statistiche più importanti per i proprietari di case vacanze

Tieni traccia di tutte le tue prenotazioni, delle entrate, del tasso di occupazione e altro ancora.

Clicca qui per vedere tutte le nostre guide »

Immagina: hai affittato la tua casa vacanze per qualche tempo e ora vorresti migliorare le prestazioni della tua attività di affitto a breve termine.

C’è uno strumento che ti può aiutare a farlo: le statistiche delle tue case vacanze. Tasso di occupazione, entrate, cancellazioni, sono solo alcuni dei numeri che sarebbe utile conoscere. Tuttavia, anche con questi numeri in mano, come puoi usarli per migliorare le prestazioni della tua casa vacanze? Continua a leggere e lo scoprirai!

Come le statistiche possono aiutarti ad ottimizzare il tuo business delle case vacanze

Gli indicatori chiave di prestazione (KPI in inglese) giocano un ruolo centrale nel business delle case vacanze. Tutte le statistiche della tua casa vacanze ti aiutano, come proprietario, host, locatore o gestore di proprietà, ad analizzare il tasso di occupazione dei tuoi alloggi. Puoi utilizzare i rapporti di gestione della proprietà per identificare dei modelli e usarli per prendere decisioni più intelligenti al fine di aumentare le entrate e il fatturato.

Puoi scoprire ad esempio, in quali giorni i tuoi alloggi sono più prenotati e usare questi risultati per indirizzare meglio i tuoi sforzi di marketing e pubblicità. Oppure puoi confrontare i tassi di occupazione stagionali, guardare le differenze tra estate e inverno e regolare i tuoi prezzi di conseguenza. Forse la concorrenza è più economica in bassa stagione? Potresti controbilanciare con delle offerte speciali. Questi sono solo alcuni esempi delle informazioni che le statistiche sulle case vacanze possono darti!

I KPI e le statistiche più importanti per gli host di case vacanze

Le statistiche più importanti per i proprietari di case vacanze ᐅ Guide

Numero di prenotazioni

Il numero più importante nell’analisi della tua casa vacanze è il numero di prenotazioni. Con questi dati puoi capire in quale periodo dell’anno la tua proprietà ha una maggiore domanda, e quindi aggiustare i tuoi prezzi di conseguenza. Se hai diverse proprietà in affitto per le vacanze e solo una di esse è frequentemente prenotata, puoi pensare alle ragioni dietro a questo risultato e regolarti di conseguenza.

Entrate / Fatturato

Quando inizierai a controllare regolarmente i dati nel tuo software di gestione delle proprietà, avrai una buona panoramica delle tue entrate mensili. Questo non è solo importante per il tuo successo finanziario, ma anche per la tua dichiarazione dei redditi.

Distribuzione tramite portali di prenotazione

Se offri il tuo affitto su diversi portali di prenotazione come Airbnb, Booking.com o Vrbo, dovresti controllare regolarmente su quale piattaforma il tuo alloggio sta avendo più successo. Per esempio, se la maggior parte dei tuoi ospiti prenota tramite Airbnb, allora puoi ottimizzare i tuoi annunci lì per ottenere ancora più prenotazioni. Al contrario, se una piattaforma porta poche prenotazioni, dovresti esaminare attentamente i tuoi annunci su quella piattaforma. Pensa, cosa puoi fare per massimizzare i risultati delle tue proprietà?

Tasso di cancellazione

Il tasso di cancellazione è un KPI molto importante per il tuo business. Puoi controllare se le cancellazioni seguono un modello e cercare di contrastarlo. Puoi anche considerare di far pagare una tassa di cancellazione più alta in modo che le tue prenotazioni siano più sicure e tu possa fare una pianificazione migliore.

Durata media del soggiorno

Se valuti regolarmente le tue prenotazioni, vedrai quanto tempo rimangono in media i tuoi ospiti. Se preferisci soggiorni più lunghi, puoi considerare di offrire uno sconto dopo una durata minima di soggiorno (es. una settimana).

Orario di prenotazione

Una volta che sai a che ora i tuoi ospiti prenotano più spesso, puoi adattare i tuoi sforzi di marketing di conseguenza. Per esempio, se noti che le prenotazioni arrivano spesso la domenica pomeriggio, puoi adattare i tuoi annunci online e i prezzi di conseguenza.

Monitora il successo delle promozioni o degli sconti

Se monitori il numero di prenotazioni dopo certe promozioni che esegui, puoi misurare il loro successo. Per esempio, se inserisci un’inserzione online e ottieni più prenotazioni nei giorni seguenti rispetto a prima. Puoi utilizzare questo tipo di rapporti per valutare se l’inserzione è stata economicamente vantaggiosa per te e quindi può avere senso utilizzarla nuovamente in futuro per altre campagne di marketing.

Seleziona il tuo target

Per il tuo successo come proprietario di case vacanze è fondamentale che tu conosca esattamente il tuo mercato di riferimento e che allinei le tue proprietà alle loro esigenze. Per esempio, se scopri che il tuo appartamento è prenotato principalmente da coppie, dovresti fare degli aggiustamenti diversi rispetto a quando ti rivolgi principalmente a famiglie o viaggiatori d’affari.

Le statistiche smart di Smoobu

Con lo strumento di statistiche di Smoobu puoi facilmente confrontare le prenotazioni, creare rapporti e migliorare la tua attività di affitto.

Della tua scrivania puoi vedere le entrate, le prenotazioni, le cancellazioni, ordinate per portali o alloggi. Con queste statistiche smart, puoi ottimizzare le tue decisioni commerciali e migliorare le tue strategie.

Suddivisione dei dati di prenotazione

Nello strumento di statistiche puoi ordinare i dati, confrontare le prenotazioni e creare rapporti per i tuoi archivi o per la tua dichiarazione dei redditi. Puoi scaricare questi rapporti come documenti PDF, Excel o CSV.

In Smoobu puoi suddividere i dati delle prenotazioni per:

  • Entrate
  • Prenotazioni
  • Cancellazioni
  • Tassi di occupazione
  • Dati
  • Oggetti
  • Portali di prenotazione
  • Notti

Condividi l’account con la tua famiglia, i colleghi o il commercialista

Se gestisci la tua casa vacanze con altre persone, come il tuo partner, la tua famiglia, i tuoi dipendenti o le agenzie, puoi condividere il tuo account Smoobu con loro. A seconda delle loro responsabilità, puoi concedere diversi livelli di accesso.

Per esempio, il tuo partner commerciale può leggere e scrivere nel tuo account Smoobu, ma puoi anche avere la tua squadra per pulizie con permessi di sola lettura, ad esempio riguardo alle nuove prenotazioni. Se necessario, puoi anche dare al tuo consulente fiscale l’accesso ai dati richiesti.

Prova 14 giorni gratis

Scarica questa guida
Per maggiori informazioni, leggi la nostra Informativa sulla Privacy.
=

Inizia ora la tua prova gratuita

Prova Smoobu Pro per 14 giorni. Nessuna carta di credito richiesta.