5 consigli per evitare feste indesiderate nella tua casa vacanze

ᐅ 5 consigli per evitare feste nella tua casa vacanze

I proprietari o i gestori di affitti brevi generalmente vogliono affittare la loro proprietà senza problemi, in pace e tranquillità, evitando il più possibile feste che potrebbero creare loro problemi. Quindi, come evitare feste e bagordi nella tua casa vacanze? In questo articolo ti diamo 5 consigli su come fare a non avere questo tipo di problemi e dormire sonni tranquilli (sia i tuoi, sia quelli dei vicini).

Come evitare feste nella tua casa vacanze o Airbnb?

Smoobu offre una selezione di consigli su come evitare feste indesiderate nella sua casa vacanza.

1. Un annuncio chiaro

Prima di tutto, bisogna mettere nero su bianco nei tuoi annunci che le feste non sono ammesse. In questo modo sarà chiaro fin dall’inizio e puoi evitare qualsiasi prenotazione da parte di gruppi  che vengono apposta per fare una festa. Puoi anche informare i tuoi ospiti sul tuo sito web per le prenotazioni dirette.

Per evitare potenziali feste, puoi anche imporre un numero minimo di notti per evitare spiacevoli sorprese.

2. Regole della casa

Ogni affitto a breve termine deve essere accompagnato da una serie di regole della casa per informare gli ospiti delle loro prerogative nella sua proprietà e dei punti su cui devono prestare attenzione, come ad esempio: evitare l’inquinamento acustico e il rumore dopo le 23.00 e le 6.00 del mattino, il divieto di fumare in casa, ecc. Puoi allegare le regole della casa alla tua Guida per Ospiti.

Guida Smoobu: trovi tutti i nostri consigli per scrivere un regolamento efficace per la tua casa vacanze

3. Mantenere buoni rapporti con i vicini

Mantenere un buon rapporto con i vicini è essenziale e facilita notevolmente la gestione degli affitti stagionali. Informa in anticipo i vicini della tua attività, in modo che non siano sorpresi dall’arrivo di più ospiti ogni mattina.

Se i vicini sono amichevoli e comprensivi, puoi anche chiedere loro di dare un’occhiata alla casa vacanze e fornire i loro dati di contatto agli ospiti in caso di necessità o di emergenza (nel caso in cui non sei sul posto e gestisci tutto a distanza).

4. Conoscere i tuoi viaggiatori e le loro aspettative

Hai sempre la possibilità di parlare con i tuoi ospiti via e-mail o per telefono, per conoscere le loro aspettative prima del loro arrivo. Inoltre, se non offri il self-check-in e te ne occupi di persona, puoi anche incontrare i tuoi ospiti e parlare con loro.

5. Far firmare un contratto di locazione

Il contratto di locazione stagionale, come presentato nella nostra Guida, consente ad entrambe le parti, ossia l’ospitante e l’ospite, di impegnarsi a rispettare condizioni precedentemente definite: periodo di locazione, condizioni di locazione, prezzo, ecc. Ha un valore legale e consente a entrambe le parti di navigare in acque sicure.

In breve: agire in modo trasparente per evitare feste indesiderate

Sia che tu offra la tua casa vacanze su Airbnb, Booking, HomeToGo o altre piattaforme di prenotazione, sii trasparente annunciando chiaramente le regole e le aspettative, in modo da ottenere la massima tranquillità e affittare in tutta serenità.

Prova 14 giorni gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti (*)

Add Comment *

Nome *

Email *

Sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.