Come affittare la tua casa vacanze per il Carnevale 2024?

ᐅ Come affittare la tua casa vacanze per il Carnevale 2024?

Il Carnevale è un momento di festa e condivisione che vanta una lunga tradizione nella cultura e nel folclore italiano. Oltre allo storico Carnevale di Venezia e di Viareggio, molte città italiane sono famose per i loro carri, maschere e sfilate. Scopri in questo articolo come sfruttare al meglio la stagione del Carnevale per riempire il tuo calendario di prenotazioni dei tuoi affitti brevi!

Quando si festeggia Carnevale nel 2024?

Le date del Carnevale cambiano ogni anno, poiché si basano sulle vacanze pasquali e quindi sul calendario lunare. La Pasqua infatti viene celebrata nella prima domenica dopo la prima luna piena dell’equinozio di primavera.

Ufficialmente, il Carnevale inizia la cosiddetta domenica di Settuagesima (circa 70 giorni prima della domenica di Pasqua) e termina il Martedì Grasso. Detto questo, nel 2024, il Carnevale si festeggerà tra il 28 gennaio e il 13 febbraio.

È importante notare però che alcune città italiane seguono il rito ambrosiano, ritardato di una settimana rispetto a quello romano. Leggenda vuole che i festeggiamenti del Carnevale vennero allungati nell’attesa che Sant’Ambrogio, allora Vescovo di Milano, tornasse da un pellegrinaggio per festeggiare l’inizio della Quaresima. Per cui, nelle province di Milano, Monza, Lecco, Varese, in parte della provincia di Como, e in alcune zone della provincia di Bergamo, il Carnevale viene festeggiato dal 13 febbraio (Martedì Grasso) al 17 febbraio (Sabato Grasso).

Vacanze di Carnevale nelle varie province italiane

Scuole e uffici saranno chiusi in Italia per le vacanze di Carnevale:

  • Il 12 e 13 febbraio in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia.
  • Dal 12 al 14 febbraio in Friuli-Venezia Giulia, Molise, Valle d’Aosta e Veneto.
  • Il 12 e 13 (rito romano), 16 e 17 febbraio (rito ambrosiano) in Lombardia.
  • Dal 10 al 13 febbraio in Piemonte.
  • Solo il 13 febbraio in Sardegna.
  • Dall’8 al 13 febbraio nella provincia autonoma di Trento.
  • Dal 12 al 16 febbraio a Bolzano.

I festeggiamenti carnevaleschi possono svolgersi in date e forme diverse in tutta Italia. Ad esempio, non è raro che una città organizzi sfilate e festeggiamenti per più weekend di seguito! Tuttavia, hanno tutti una cosa in comune: la condivisione, il divertimento e l’allegria. Con grandi e piccini in costume ai quattro angoli della città, carri, sfilate, maschere tradizionali e coriandoli, tutto viene messo in atto per creare un momento di festa!

I migliori Carnevali per attirare turisti nel 2024

Di seguito un elenco non esaustivo delle maggiori sfilate di Carnevale che avranno luogo in Italia nel 2024:

  • Carnevale di Acireale, dal 28 gennaio al 13 febbraio
  • Carnevale di Ivrea, dall’11 al 13 febbraio
  • Carnevale di Fano, dal 28 gennaio al 13 febbraio
  • Carnevale di Mamoiada
  • Carnevale di Offida, dal 17 al 21 febbraio
  • Carnevale Di Putignano, dal 4 al 17 febbraio
  • Carnevale Di Ronciglione, dal 28 all’11 febbraio
  • Carnevale di San Gimignano
  • Carnevale di Sciacca, dal 10 al 18 febbraio
  • Carnevale di Venezia, dal 27 gennaio al 13 febbraio
  • Carnevale di Verona, il cui venerdì Gnocolar cade il 9 febbraio
  • Carnevale di Viareggio, dal 3 febbraio al 24 febbraio

Strategie per affittare la tua casa vacanze durante il Carnevale 2024

Se la tua casa vacanza si trova in una delle tante città italiane famose per il loro Carnevale, dovresti approfittare di periodo così popolare. Con i nostri 8 consigli, la tua struttura ricettiva (casa vacanze, bed&breakfast, affittacamere, ecc.) assumerà un’atmosfera carnevalesca!

1. Controlla i tuoi annunci sui portali di prenotazione

Assicurati che la tua casa vacanza sia pubblicizzata su tutti i canali di prenotazione più importanti e che i calendari di prenotazione siano aperti per il periodo desiderato.

La scelta dei portali giusti dipende dal tuo gruppo target, dalla tua idea di affitto e, ovviamente, dalla tua regione. È chiaro che raggiungerai molti viaggiatori internazionali sulle piattaforme più famose come Booking.com e Airbnb.

2. Ottimizza il tuo sito web con parole chiave legate al Carnevale

Oltre agli annunci sui siti di prenotazione, puoi anche avere un tuo sito web di prenotazione diretta. Questo canale ti permette di guadagnare in indipendenza e contribuisce allo sviluppo dell’immagine del tuo marchio.

Sul tuo sito web puoi indicare i momenti salienti dell’anno nella tua città e regione e inserire parole chiave strategiche per il SEO. Se hai un appartamento in affitto nella zona di Ivrea, ad esempio, pubblicizza la tua proprietà citando il Carnevale di Ivrea con la sua famosa Battaglia delle Arance, ma anche parlando dei deliziosi ristoranti della zona dove i tuoi ospiti possono assaggiare il tartufo e dei mezzi di trasporto che possono prendere se vogliono visitare Torino.

Se, oltre al sito web, hai anche un blog sulla tua casa vacanze, puoi scrivere un articolo sul Carnevale della tua città. Descrivi origini, leggende e tradizioni che circondano l’evento e aggiungi foto e URL utili. In questo modo potresti beneficiare del traffico organico e far comparire la tua casa vacanze nelle prime pagine di Google gratuitamente.

Guide Smoobu: scopri come creare il tuo sito web e come avviare una strategia SEO.

3. Offri promozioni speciali e servizi extra

Per rendere la tua casa vacanza più attraente per i viaggiatori che vogliono festeggiare il Carnevale, potresti mettere in atto offerte e promozioni speciali. Ad esempio, potresti collaborare con commercianti locali e offrire uno sconto per il noleggio di costumi.

Il Carnevale è anche un’ottima scusa per aumentare i tuoi guadagni attraverso l’upselling e il cross-selling. Offri servizi extra come un frigorifero completamente rifornito all’arrivo, un servizio navetta, un pacchetto di Carnevale con maschere, coriandoli e stelle filanti, ecc.

4. Condividi consigli pratici nella tua guida digitale

Molti turisti prenotano in questo periodo perché vogliono scoprire e assaporare le tradizioni carnevalesche. Per questo motivo cercheranno risposte alle seguenti domande: Quando si tengono le sfilate? Qual è il posto più cool dove fare festa? Quali sono le specialità locali da provare (chiacchiere, bugie, frittelle, caldarroste) e dove trovarle?

Condividi suggerimenti e consigli nella tua guida digitale per ospiti. In questo modo i tuoi viaggiatori potranno consultarli in qualsiasi momento durante il soggiorno e vivere il Carnevale come un abitante del luogo!

Se accogli gli ospiti di persona, puoi condividere le informazioni può importanti anche al loro arrivo.

5. Comunica l’evento sui tuoi social media

Una volta ottimizzati i tuoi annunci in vista delle sfilate di Carnevale della tua città, è il momento di fare un po’ di pubblicità extra. Come?

  • Metti “mi piace”, condividi e commenta i post sul Carnevale dei vari profili della tua città: gli account comunali e quelli degli uffici turistici vicini, il giornale locale, gli influencer locali, ecc.
  • Crea post e reel dedicati alle tradizioni, sfilate e celebrazioni locali sui tuoi social network. Che si tratti di Facebook o Instagram, fai in modo che i tuoi ospiti precedenti vogliano tornare e che quelli nuovi vogliano assaporare l’esperienza.
  • Acquista inserti pubblicitari o banner per promuovere la tua casa vacanze.

ᐅ Come affittare la tua casa vacanze per il Carnevale 2024?

Scopri 10 idee promuovere la casa vacanze su Instagram.

6. Sfrutta i rapporti con i tuoi ospiti regolari

Nel corso degli anni, ospiterai molti ospiti presso la tua casa vacanze. Se l’esperienza è stata positiva, è una buona idea mantenere i contatti con i precedenti inquilini. Ad esempio, puoi invitarli a:

  • Mettere “Mi piace” alle tue pagine sui social network.
  • Iscriversi alla tua lista di contatti per ricevere sconti, novità e newsletter.
  • Visitare il tuo sito di prenotazione diretta dove potranno prenotare i tuoi alloggi senza i costi di commissione dei portali online.

Un viaggiatore precedente che ha prenotato il tuo alloggio per il Carnevale di Acireale e si è trovato benissimo, potrebbe voler prenotare nuovamente l’anno successivo. Questo stesso cliente potrebbe anche consigliare la tua struttura ricettiva ad amici, colleghi o familiari.

In ogni caso, fai del tuo meglio per offrire sempre un’esperienza a 5 stelle.

7. Prepara a un regalo di benvenuto carnevalesco

Sorprendi i tuoi ospiti con un regalo di benvenuto a tema! Potresti preparare delle maschere, una tavolozza per il trucco, coriandoli e stelle filanti se ospiti famiglie con bambini. Se possibile, scegli la maschera della città e illustrane la storia. Oppure proponi specialità gastronomiche locali come le chiacchiere, le bugie o le castagnole: le classiche e intramontabili prelibatezze del periodo di Carnevale.

8. Illustra chiaramente le regole della casa

Il periodo di Carnevale è un momento di festa e di gioia. Se hai delle regole rigide per quanto riguarda rumori e festeggiamenti nella tua proprietà, assicurati di condividerle con i tuoi ospiti. Scrivile nella tua guida per gli ospiti e, se necessario, evidenziale anche nelle tue e-mail.

Dopotutto, andare d’accordo con i tuoi vicini è essenziale per il successo della tua attività di affittacamere.

Dai un’occhiata al nostro articolo su come evitare feste indesiderate nella tua casa vacanze.

In sintesi: approfitta degli eventi per far crescere il tuo business

Gli eventi nella zona della tua casa vacanze sono un modo eccellente per attirare ospiti, generare prenotazioni, aumentare il tasso di occupazione e incrementare le tue entrate. Sfruttando il periodo di Carnevale, attirerai un nuovo gruppo target e riempirai il tuo calendario di prenotazioni.

Cogli l’occasione per provare Smoobu gratuitamente e gestisci in modo efficiente la tua attività di affitti brevi. Scopri tutte le funzionalità del nostro Channel Manager per 14 giorni ed evita le doppie prenotazioni grazie alla sincronizzazione automatica in tempo reale.

Prova 14 giorni gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti (*)

Aggiungi commento *

Nome *

Email *

Sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.