ᐅ Come proteggersi legalmente come host

Come proteggersi legalmente come host

ᐅ Come proteggersi legalmente come host

Agire come host con un alloggio in affitto non è mai stato così facile, con strutture come Airbnb che rendono semplice entrare nel mercato.

Airbnb è il più importante di questi servizi, con The Motley Fool che spiega come si è comportato bene dopo la recente quotazione in borsa, nonostante le attuali restrizioni sui viaggi. Il concetto di base riguarda molto l’accessibilità, la facilità di prenotazione e l’apertura del mercato a tutti e a chiunque.

Questo significa che se hai una zona adatta per la conversione, una stanza in più o più proprietà, anche tu puoi salire a bordo dell’intero fenomeno dell’affitto, creando un business per te stesso. Naturalmente, possedere un business significa mitigare il rischio, e con la proprietà, quel rischio è più significativo di molti altri. Dopo tutto, stiamo parlando di un edificio fisico, soggetto a danni e usura.

L’assicurazione è tua amica

Perciò, quando si discute per la prima volta su come proteggersi come proprietario di casa, è necessario considerare l’assicurazione. Questo ha manifestazioni sia legali che fisiche, dato che puoi assicurare l’edificio e i servizi, così come te stesso in termini di responsabilità pubblica.

L’assicurazione dei servizi è un’ottima idea per proteggersi da danni e malfunzionamenti. La copertura assicurativa elettrica su HomeServe, mostra come avrai assistenza per affrontare i problemi elettrici intorno alla tua proprietà, come un cablaggio guasto o prese di corrente rotte.

Anche se questo non vi offre protezione legale, aiuta a ridurre l’impegno finanziario in caso di guasto che potrebbe certamente aiutarvi a rimanere a galla. L’assicurazione di responsabilità civile è una buona idea per qualsiasi attività che interagisce con il pubblico.

Come spiegato da Resource Centre, ti protegge dai danni alle loro cose o alla loro persona. Prima di creare la tua attività di hosting, considera quali assicurazioni potrebbero servirti per proteggerti finanziariamente e legalmente.

Host privato o business

La prossima cosa da accertare è se sei un’azienda. La legge afferma che stai agendo come un host aziendale se le tue attività di hosting su Airbnb sono legate al tuo commercio, affari, artigianato o professione.

Se hai una stanza in più che occasionalmente affitti per approfittare di un festival o di un evento locale, allora potresti non essere classificato come business. Se il tuo reddito principale è il risultato della tua attività su Airbnb, allora è probabile che tu sia un host business.

La chiave per proteggersi legalmente è assicurarsi che il tuo annuncio contenga le informazioni giuste, specialmente se sei classificato come business. Questo include quanto segue:

  • Il nome della sua azienda o il nome con il quale si occupa del commercio
  • Il tuo nome completo
  • L’indirizzo della tua azienda, per intero
  • I tuoi dettagli di contatto che dovrebbero includere un indirizzo email e un numero di telefono
  • Una descrizione accurata del tuo alloggio
  • Prezzi chiari

Se applicabile, dovresti anche includere:

  • Il tuo numero di identificazione dell’imposta sul valore aggiunto
  • Il tuo numero di registrazione commerciale
  • Dettagli di qualsiasi regime di autorizzazione in cui sei coinvolto

I vostri clienti non sono coperti dal diritto di recesso di 14 giorni, poiché non è applicabile a un contratto che prevede un intervallo di date specifico. Tuttavia, potrebbe valere la pena di coprirsi menzionando anche che questo non è applicabile.

Dando le giuste informazioni in prima istanza, capendo il tuo status di host e assicurandoti di avere l’assicurazione pertinente, anche tu puoi godere dei benefici che Airbnb offre agli host, senza la paura di rappresaglie legali. Se hai trovato questo utile, potresti anche voler visitare il nostro articolo “Prepara la tua casa vacanza per il turismo d’affari”, che spiega come puoi adattare la tua attuale proprietà al mercato ristretto del 2021.

Questo articolo è stato scritto da Rosa Joyce

Prova 14 giorni gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti (*)

Aggiungi commento *

Nome *

Email *

Sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.