Tendenze di viaggio 2022: come prepararsi come ospite per questa stagione

ᐅ Tendenze di viaggio 2022: come prepararsi come ospite

Ci stiamo dirigendo verso la terza estate pandemica e, anche se le nuove varianti non sembrano disposte ad abbandonarci del tutto, il settore del turismo si sta preparando per l’anno chiave verso la ripresa del turismo.

Come saranno le tendenze di viaggio nel 2022? Gli esperti rivelano quali tipi di destinazioni turistiche saranno più richieste e quali saranno i comportamenti legati ai viaggi. Per te come padrone di casa, questi consigli ti aiuteranno a prepararti per attirare più ospiti e migliorare il tuo tasso di occupazione.

Il progressivo rilassamento e la rimozione delle restrizioni di contatti e di mobilità ha permesso ai viaggiatori italiani di iniziare a pianificare il loro prossimo viaggio, anche se rispetto alle stagioni precedenti, i vacanzieri sceglieranno di mantenere certe abitudini di consumo messe in atto durante la crisi sanitaria. Quindi cosa dovrebbero aspettarsi gli host e i gestori di case vacanza?

Le migliori tendenze di viaggio per il 2022

Il turismo sostenibile sarà la chiave

Non è solo la pandemia che ha cambiato le abitudini dei turisti. La crisi climatica sta iniziando a giocare un ruolo importante nella pianificazione degli itinerari, qualcosa a cui le agenzie di viaggio stanno già iniziando ad abituarsi: percorsi e mezzi di trasporto più sostenibili, aumento dell’ecoturismo e conservazione delle aree naturali sono alcune delle nuove alternative al turismo di massa dell’ultimo decennio.

L’impatto ambientale del settore turistico sarà una delle grandi preoccupazioni del nostro tempo, e già si fa sentire in alcuni settori, che cominciano a optare per viaggi sostenibili: più treno e meno aereo, turismo rurale, in un ambiente naturale e in piccole comunità.

Se sei il gestore o il proprietario di un alloggio o di un’azienda agrituristica, sei fortunato!

Il turismo interno rimarrà importante

Dopo la crisi sanitaria, il turismo locale ha conosciuto un grande sviluppo e il viaggio interno è stato l’alternativa scelta da molti turisti. La ragione principale sarà naturalmente quella di evitare il contagio, ma anche di sostenere il settore alberghiero e dell’ospitalità del paese in questi tempi difficili.

La pandemia ha messo in difficoltà economica molte persone, quindi le destinazioni nazionali sono una buona opzione per riposare per qualche giorno senza dover sostenere un enorme sforzo finanziario.

Le aree turistiche cominciano a recuperare i loro livelli precedenti

L’allentamento delle misure sanitarie previsto per Pasqua e la stagione estiva contribuirà ulteriormente a generare un impatto positivo in queste aree. Altrove in Europa. La Sardegna, la costa del Mare del Nord, la Provenza e le isole greche aumenteranno ancora una volta il volume dei turisti.

Il turismo d’affari tornerà forte

Dopo la stasi della pandemia, il turismo MICE sta iniziando a recuperare i livelli degli anni precedenti, accompagnato dalla nuova tendenza di viaggio: la workation. L’implementazione del telelavoro in migliaia di aziende significa maggiore flessibilità per coloro che possono lavorare con una semplice connessione internet.

Il ritorno dei congressi internazionali, delle fiere e delle esposizioni è previsto a livelli pre-pandemici, con un conseguente miglioramento generale del settore. Lo dimostra l’ultimo bilancio di Airbnb: i soggiorni degli ospiti sono diventati più lunghi del 20% grazie a questa nuova alternativa di alloggio e di telelavoro.

Nella nostra guida per gli host sugli ospiti in telelavoro, abbiamo già previsto che la workation diventerà una delle parole più ricercate grazie ai nuovi nomadi digitali. Se possedete una casa vacanze che risponde a queste caratteristiche, dovreste assolutamente adattarla a questa nuova dinamica. Sarà molto facile per voi ottenere lunghe prenotazioni con questa tipologia di viaggiatori.

Cercheremo esperienze uniche

Chi non ha bisogno di una pausa dalla routine e fare qualcosa di diverso dopo tutte le difficoltà che abbiamo passato? L’aumento dei viaggiatori alla ricerca di esperienze uniche, nuove e diverse è un chiaro segno che il turismo basato sulla comunità sarà un giocatore importante nel gioco. Non è più sufficiente passare qualche giorno di relax su una spiaggia o in montagna; abbiamo fame di esperienze che ci aiutino a dimenticare la nostra vita e a creare ricordi per il futuro.

Una simbiosi tra il viaggiatore e la vita locale, alla ricerca di un’esperienza gastronomica diversa o di attività che possano aiutare a sviluppare aree che hanno bisogno di quella spinta è ciò che molti turisti stanno cercando. Le esperienze Airbnb ci avvicinano a un nuovo concetto di turismo: un turismo del benessere che ci permette di vivere esperienze indimenticabili sostenendo le comunità nella loro vita reale.

Cosa puoi fare come ospite per adattarti alle tendenze di viaggio per il 2022?

Nel complesso le prospettive per quest’anno sono abbastanza positive, anche se ci siamo abituati a vivere nell’incertezza. La realtà è che i viaggiatori sono a corto di esperienze e le prenotazioni dalla primavera all’estate vedranno senza dubbio un aumento positivo in tutti i settori. Senza dubbio, se la vostra casa di vacanze si adatta alle tendenze di cui sopra, avete molte più possibilità di successo. 

Se c’è una cosa che tutti gli esperti di turismo suggeriscono, è la necessità di mantenere flessibili le cancellazioni, poiché questo dettaglio significa più tranquillità per i viaggiatori, indipendentemente dal tipo di turismo. Non esitate a fare uso dei social media per raggiungere più ospiti potenziali. Gli ospiti hanno adattato il loro modo di viaggiare e i padroni di casa devono rispondere a queste nuove esigenze. La polarità è chiara: ci saranno viaggiatori che opteranno per alternative più conservatrici e altri che non hanno paura di nuove avventure.

Prova 14 giorni gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Campi richiesti (*)

Add Comment *

Nome *

Email *

Sito web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.